Dic201403

Pensateci bene: quante volte al giorno dite a vostro figlio “Bravo!” ? Tante, troppe volte.
E’ una parola che viene usata se il bambino ha mangiato tutto, se non si è sporcato, se ha messo in ordine, se ha fatto un bel disegno… E’ una parola che viene abusata. E questo uso distorto è talmente diffuso e ritenuto normale che anche i nonni, gli insegnanti, gli zii lo mettono in pratica.
Di conseguenza ci ritroviamo un bambino che si sente dire mille volte al giorno che è bravo ed altre mille volte

[..]

Giu201427

Costringiamo i nostri figli alla solitudine senza accorgercene. La tecnologia si sviluppa di anno in anno; l’essere umano non si evolve alla stessa velocità. I computer e gli smartphone moltiplicano le loro funzioni e i loro servizi, ma il nostro computer centrale, il cervello, è lo stesso dell’età della pietra. Così, senza che ce ne rendiamo conto, forziamo anno dopo anno il nostro organismo a

[..]

Giu201423

Gli esami di maturità si avvicinano, con il loro carico di speranze, timori, progetti.

Ho intervistato due ragazze dell’Istituto Tecnico Commerciale “Paolo Savi” di Viterbo – Martina Nasti e Valentina Merlo – in procinto di svolgere il loro consueto rito di passaggio, consapevole che le loro paure sono tipiche degli

[..]