Dic201130

Uno Psicologo è laureato in psicologia, ha sostenuto un esame di stato ed è iscritto all’ordine degli Psicologi. Si occupa dello studio della psiche in generale, può effettuare diagnosi, svolgere consulenze psicologiche, fare ricerca scientifica nel campo della psicologia, redigere progetti riabilitativi e molto altro. Non può però effettuare con i pazienti la psicoterapia. Questa forma di cura per le problematiche relative alla psiche può essere praticata solo da uno Psicoterapeuta, cioè da uno psicologo o da un medico che hanno compiuto un ulteriore corso di studi post-lauream quadriennale nelle scuole di specializzazione riconosciute dal Ministero Italiano dell’Università e della Ricerca (M.I.U.R.). Uno Psicoanalista è uno Psicoterapeuta che in questi 4 anni di specializzazione post-lauream ha imparato una forma specifica di psicoterapia chiamata psicanalisi, (quella che nell’immaginario popolare utilizza il lettino, per intenderci) insegnata in scuole di specializzazione apposite. Uno Psichiatra, infine, è un medico che dopo la laurea si specializza in Psichiatria. Si occupa soprattutto della terapia farmacologica dei disturbi psichici.

Dic201124

Il senso di colpa e’ un sentimento doloroso: nasce dal riconoscere che abbiamo fatto del male ad un nostro simile, ma non sempre. Ha una grande utilità per la società, e in generale, nella nostra società, si prova troppo poco. In un’epoca di egoismo dominante, se fosse più presente, se affiorasse più spesso alle nostre coscienze, non ci troveremmo nei guai. Pensate quanti uomini di potere non lo provano neanche un po’, causando immenso dolore ai propri simili.
Gli psicologi, tradizionalmente, si sono sempre preoccupati dell’eccesso

[..]

12prossimoPagina 1 di 2