Giu201217

L’ansia è un’emozione sgradevole che può essere definita come la sensazione di un pericolo imminente. Ha un rapporto molto stretto con la paura, essendo lo stato d’animo che si prova quando si è in presenza di qualcosa di cui si ha paura. D’altra parte può esserci ansia senza paura: a volte, infatti, si può provare uno stato di generica apprensione, ci si sente sulle spine, tesi e agitati, ma non si teme niente di preciso.

L’ansia può essere evocata sia da situazioni reali o immaginarie, persone, animali o oggetti considerati soggettivamente come pericolosi, sia da varie sostanze chimiche (per esempio, lattato di sodio). Benché tutti provino ansia in varie circostanze della vita, per alcune persone questa emozione può diventare un problema importante ostacolando il raggiungimento degli obiettivi personali; per esempio, nel rapporto con le altre persone, nello studio o nel lavoro. L’ansia è considerata normale se:

[..]